04/06/15

Review | Matte Lipstick "Mehr" Mac Cosmetics

BY Cristina D. IN , , , , , , , 5 comments

Ho sempre adorato i rossetti rosa ma tutti quelli che ho provato negli anni non mi hanno mai pienamente soddisfatto. Questo perchè avendo un sottotono neutro/freddo ogni rossetto rosa su di me diventa incredibilmente troppo caldo. Ho cercato per anni un rossetto come Mehr di Mac Cosmetics, ma invano anche perchè questo gioiellino faceva parte della limited edition Mickey Contractor (del lontano 2010). Non appena ho saputo che sarebbe entrato a far parte della linea permanente ho deciso fin da subito che doveva essere mio.


Il packaging è il solito di tutti i rossetti Mac, bullet nero satinato con inserti e scritte argentate. Lo stesso brand definisce Mehr come un "dirty blue pink" che io preferisco descrivervi come un rosa antico dal sottotono neutro e spento. Se state quindi cercando un rosa brillante vi sento di consigliarvi altro. Questo rossetto è davvero sorprendente visto che ha l'enorme capacità di adattarsi sia a carnagioni più calde ma anche a quelle più fredde, ed infatti è stato questo il primo punto a favore che mi ha spinto al suo acquisto. Essendo una tonalità di rosa ben bilanciata, con una componente grigiastra che lo "incupisce" al punto giusto sta benissimo sul mio incarnato, non fa effetto correttore e si avvicina piuttosto ad un mlbb. Mehr fa parte dei rossetti dal finish matte, nonostante ciò mi sembra leggermente diverso dai suoi colleghi visto che è un filino più "cremoso" e facilmente lavorabile, per ottenere un colore pieno e saturo basta anche una sola passata. E' molto confortevole da indossare visto che non secca le labbra, ma trattandosi di un rossetto opaco nemmeno le idrata. Per quanto riguarda il fattore durata arriva anche a superare le 5 ore, sopravvivendo ad un pasto leggero e non oleoso.


Il rossetto Ombre Rose* di Nabla Cosmetics, di recente divenuto a far parte del mio stash, è quello che più gli si avvicina in termine di colore. In Ombre Rose la componente grigiastra è forse un pizzico più bilanciata rispetto a Mehr, a livello di texture invece Ombre Rose è ancora più confortevole anche se anche lui è un matte. Il Lasting Finish Kate n°104 invece risulta di gran lunga più rosato ed invece il Lip Styler di Paola P Tosca è di due toni più scuro con un pizzico in più di marrone.



Considerazioni finali: consiglio il rossetto a tutte quelle che amano il rosa ma che non riescono a vedersi con le tonalità rosa Barbie per intenderci. Inoltre Mehr è un rossetto facilissimo da abbinare, perfetto per un trucco da tutti i giorni perchè molto risulta molto fine ed elegante anche con solo mascara e matita sugli occhi.

Disclaimer: i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito  a scopo valutativo, 
non sono stata pagata per parlarne e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

5 commenti:

  1. Lo trovo splendido, penso che prima o poi potrei cedere.

    RispondiElimina
  2. Avevo sentito che Ombre Rose gli somigliava parecchio, comunque questo è un tipo di rosa molto versatile :)

    RispondiElimina
  3. è bellissimo, a me tende piu al rosa-marroncino

    RispondiElimina
  4. ...bello questo rossetto mac...lo vorrò provare...e buonissimo anche il profumo, fruttato e frizzante!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
  5. Lo avevo preso anche io e mi stava piacendo parecchio nonostante io sia per le labbra intense, poi è arrivata mia zia e me lo ha fregato....ma almeno lei lo usa tutti i giorni, lo sta adorando e le sta anche molto meglio che a me :D

    RispondiElimina

Latest Video On Youtube Channel