15/04/14

Beauty Tips | My Travel Make-Up Bag #2

BY Cristina D. IN , , 9 comments

Dopo il mio piccolo sondaggio lanciato su Fb qualche giorno fa, a grande richiesta oggi pubblico il post sul mio beauty da viaggio. Vorrei precisarvi innanzitutto che siccome sono una masochista spilorcia farò una vacanza di 9 giorni portando con me solo il bagaglio a mano. Voi mi prenderete per pazza ma io riesco ad infilare tutto ciò che mi serve in una valigia non più grande di 56x45x25 cm! 


Ho già preparato tutto con due settimane di anticipo (si forse sono un pochino paranoica) ma mi piace essere preparata per ogni evenienza. E da make-up victim quale sono il mio primo pensiero è ricaduto subito su quali trucchi portare e quali no. Fare una cernita è difficilissimo perchè comincio bene ma poi finisco sempre per infilare altre cose con la scusa "però quella matita verdeazzurromarechefatuttodasola mi potrebbe servire" ed invece no. 

Senza dilungarmi troppo in paranoie inutili vi mostro ciò che porterò con me, in una rilassante vacanza tutta natura e tranquillità. Cominciamo con gli attrezzi del mestiere: stavolta rispetto alle altre volte ho ridotto i pennelli allo stretto indispensabile, quindi con il set Aqua di Neve Cosmetics vado sul sicuro. 


Per la parte make-up invece ho deciso di portare con me solo una palette:  la Garden Of Eden di Sleek è  un perfetto connubio per trucchi veloci e colorati. Rimanendo sempre in tema di velocità ma con l'aggiunta del fattore durata ho infilato nella pochette anche il mio amato Chubby occhi (review qui). Ovviamente non può mancare la mia matita nera d'ordinanza, la Scandaleyes di Rimmel. Sempre in tema occhi ho preso il pigmento "Pure Love" di Essence giusto perchè è luminosissimo e perfetto da usare anche da solo. Da patita per le sopracciglia la Manga Brows è stata la prima cosa che ho infilato nel beauty alla velocità della luce, insieme al mio fidato matitone Kiko per ridefinirle. La cipria Benecos l'ho presa per paura di ridurre in briciole la mia nuova super fiammante cipria Hd di Mufe, mentre come blush ne ho scelti solo due, entrambi rosati (uno chiaro e uno più scuro). Il Lash Extender di Paola P insieme al mascara Lashes Go Wild di Essence fanno un'accoppiata paurosa per rendere le mie ciglia stratosferiche! Per le labbra ho scelto tutti i prodotti che indosso più spesso: la Pastello "Sfilata", il Lasting Finish Kate Moss n°104, un rossetto magenta di una vecchia collezione Kiko, il mio rossetto jolly "Craving" e il mio rosso preferito del momento "Viva Glam Rihanna" entrambi Mac. 


Ma ora passiamo alla parte viso, skincare e haircare. Anche lontano da casa non rinuncio alle coccole per i miei capelli, quindi mi sono portata in una minisize un pò del mio shampoo ecobio del momento e il campioncino di Moroccanoil con in quale "addolcisco" la secchezza delle mie punte. Il primer occhi Kiko del quale non faccio più a meno, il mio correttore d'ordinanza e il mio eyeliner preferito evah! La bb cream So Bio etic è perfetta per una base veloce tutti i giorni miscelata insieme ad un pò di crema idratante che ho messo in una jar da 10ml. L'Eyebrow Filler di Catrice per mantenere le mie sopracciglia a posto per tutto il giorno senza seccarle e due campioncini di profumo che ho a casa in versione full size. Per lo struccaggio ho portato con me un pò di olio di cocco e un pò di acqua micellare alla calendula So Bio travasata in una bottiglietta da viaggio oltre alle normali salviette struccanti. 


Potrò sembrare esagerata ma questi sono i miei prodotti "irrinunciabili" anche in vacanza :) E voi siete come me o preferite ridurre a pochissime cose i vostri beauty da viaggio? 

9 commenti:

  1. Mamma mia sei bravissima XD io sono un disastro quando devo fare il beauty! XD

    RispondiElimina
  2. che organizzazione!! io tento sempre di fare cosi ma puntualmente dimentico qualcosa di fondamentale tipo il mascara -_-

    RispondiElimina
  3. La Bb cream di So' Bio Etic la porterei anche io :)
    Molto belli anche i pennelli, pensare che quando uscirono li degnai di ben pochi sguardi. Scopro ora di aver fatto male.

    RispondiElimina
  4. Considerando che io ho portato il triplo delle cose per passare fuori soli tre giorni, direi che sei stata più che brava :D

    RispondiElimina
  5. Oh ma sei super organizzata!
    La quantità di roba dipende dai giorni in cui starò via. Per dirti, se devo fare viaggi in aereo a visitare capitali o città d'arte io porto campioncini per la skincare, mascara, primer shimmer, un paio di matite colorate e un paio di rossetti, proprio lo stretto indispensabile.
    Se devo fare una vacanza di mare porto molte cose perché so che mi rilasserò e avrò tempo e energia anche per il make up :)

    RispondiElimina
  6. Che bello quel set di pennelli :)

    RispondiElimina
  7. come ti capisco! spesso per lavoro sono fuori città e ho sempre pronto il beauty delle cose classiche da bagno (spazzolino&co) e il mio beauty del makeup creato appositamente per i viaggi con le mini taglie di tutto ciò che sono riuscita a trovare... maniaca? forse, però poi tutti vengono a chiedermi "scusa Chiara, tu che hai sempre tutto, hai mica..." e lì è la mia rivincita!

    RispondiElimina
  8. Sei super organizzata! Io per skincare e detergenti sono bravissima, riduco tutto all 'osso (leggi: meno di cinque prodotti per corpo viso e capelli). È il makeup che mi frega, porto sempre troppe cose xD

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Latest Video On Youtube Channel