05/11/14

Review | They're Real! Push-Up Liner Benefit Cosmetics

BY Cristina D. IN , , , , , , 19 comments

Ormai sono passati mesi da quando sono entrata da Sephora con la scusa di osservare e swatchare le novità ma sono tornata a casa con il nuovissimo e fiammante They're Real! Push-Up Liner di casa Benefit Cosmetics. Lo zampino per l'acquisto ce l'ha messo proprio la mua del marchio che lo stava mostrando ad un'altra ragazza e dal momento in cui lo swatchava sulla mano affermandone le qualità ho deciso che dovevo comprarlo a tutti i costi. 


Il packaging è elegantissimo, d'altronde Benefit è un marchio controllato dalla famosa maison di moda LV. Si presenta come una sorta di penna nera lucida, con il tappo a vite e la base rotante avente un carinissimo pattern a rete. L'applicatore Accuflex ha un taglio obliquo ed è molto flessibile, ruotando la base della penna il prodotto fuoriesce dal taglio posto in cima. Per le prime volte la base deve essere ruotata diverse volte, mentre per le successive applicazioni basta ruotare la base una o due volte al massimo.


Il colore dell'eyeliner è un bel nero opaco, scrivente già dalla prima passata. Purtroppo però la formula la trovo troppo poco fluida, per ottenere una linea dritta occorre tirare la palpebra con conseguente aumento di errori, e tentare di rimediare a questi ultimi diventa quasi impossibile perchè la punta in silicone tende a portare via il prodotto che avete già applicato. A mio avviso non è un prodotto facile come descrivono da applicare le prime volte e bisogna sperimentarci tanto prima di prenderci definitivamente mano. Con l'utilizzo continuo mi sono ben presto resa conto che le linee che ottengo non sono sottili quanto vorrei (presumo che la cosa sia dovuta sia alla formula sia alla conformazione della punta) e che la codina finale è la parte più difficile in assoluto da realizzare con questo eyeliner. Purtroppo la punta in silicone diventa quasi inadatta per fare delle linee fini e precise come voglio io e tirando la palpebra si rischia di non realizzare la codina nel modo corretto. Altra cosa che ho notato e non mi è piaciuta proprio è quella che nonostante la sua punta in Accuflex che dovrebbe "abbracciare" tutta la linea della palpebra in pochi gesti, lascia scoperta invece quella in prossimità dell'attaccatura delle ciglia: un risultato poco estetico che detesto e che sono costretta a coprire con una matita nera. Questo Push-Up Liner di casa Benefit dovrebbe essere long wearing e waterproof, su questi due fronti sono rimasta piuttosto delusa: ha una buona durata ma direi che è ben lontana dall'essere long wearing, e non lo reputo affatto waterproof visto che nemmeno dopo 4 ore che lo indosso la codina comincia a sbavare.


Per quanto concerne lo struccaggio la mua mi consigliava l'apposito They're Real! Makeup Remover adatto per lo scopo, ma ho preferito risparmiare altri 20€. Con le salviette struccanti (io uso quelle low cost Fria) si strucca abbastanza bene senza sfregare molto ma rimangono alcuni residui che tolgo con acqua micellare. La soluzione migliore comunque è usare l'olio di cocco, scioglie l'eyeliner in men che non si dica senza faticare più di tanto.


Brand

Benefit Cosmetics
Nome They're Real! Push-Up Liner
Costo

€ 25,50
Quantità1,4 g
Qualità/Prezzo

Insufficiente
Valutazione Complessiva5
Considerazioni finali: tirando le somme non ho trovato questo eyeliner un portento come mi aspettavo dato il grande hype che gli è stato dedicato. Tanti i contro (durata, non long wearing, non waterproof, difficoltà di stesura...) e pochi i pro (nero opaco, idea eyeliner gel in penna buona...) per un prodotto che costa tantissimo (se non erro sui €25-26). Tornando indietro investirei quei soldi un eyeliner in penna Dior. 

19 commenti:

  1. Non credo proprio che lo prenderò, non ho sentito opinioni positive e comunque il beccuccio mi sembra tutt'altro che comodo :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Foffy, l'applicatore non è poi così comodo :(

      Elimina
  2. In effetti, anche in foto si nota che la linea non è precisa come tuo solito. Non credo che lo comprerei, non ho voglia di impazzire ogni volta che devo mettere l'eyeliner.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dama hai centrato in pieno il problema, di certo non lo posso paragonare direttamente ad un eyeliner liquido ma con questa penna non faccio linee precise quanto vorrei :(

      Elimina
  3. Quando sono andata da sephora ho swatchato (diciamo così va) questo eyeliner e ad essere sincera avevo difficoltà a segnare la linea sulla mano. Questo motivo mi ha spinta a non acquistarlo! Sarà che mi trovo meglio con il pennellino degli eyeliner della essence, ma questo eyeliner non fa per me.
    La cosa che mi domando è: se è nato per aiutare le persone a fare la linea, come fanno le ragazze/donne ciompe con un classico pennellino di eyeliner a fare una linea perfetta con questo eyeliner? Boohh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse per lo swatch dipende in che stato era il tester, a me a primo impatto mi è sembrato scriventissimo forse perché era stato aperto da poco, chissà... per il resto credo sia nato per il motivo da te illustrato ma a mio parere non lo ritengo adatto alle ragazze/donne poco abili per stendere l'eyeliner.

      Elimina
  4. Non sapevo se ne occupasse LV! Comunque io posseggo la mini taglia e mi piace, anche se trovo che si secchi piuttosto in fretta. Mi piace la punta anche se trovo difficile fare una linea di eye-liner sottile e mi piace l'intensità del nero, però non so, il fatto che si secchi mi turba un po'. Per fortuna non ho speso dei soldi se no mi sarebbero girare!! Spero non succeda anche a te!!xD
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace anche a me per l'intensità del nero ma non mi piace la linea che riesco a farci, adoro farle sottili e ben definite ma con questo mi viene un pastrocchio (pur sempre accettabile è)... La formula trovo si sia addensata un po' rispetto a quando l'ho comprato, speriamo che non si secchi alla velocità della luce... per il resto credo lo riciclerò per qualche trucco grafico :)

      Elimina
  5. ho ricevuta una mini size da sephora, mi sembra per ora sovrapponibile, come tratto, ad una matita nera. il tuo post mi conferma che non sia poi un prodotto rivoluzionario. consolati comunque: io ho beccato una mega sola con l'eyeliner di marc jacobs..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No confermo che non si tratta di un prodotto rivoluzionario, o per lo meno l'idea di partenza era buona! Propongo di unirci in un gruppo di cosmetiche anonime che si lamentano delle mega cantonate prese da brand abbastanza costosi XD

      Elimina
  6. Naaaaa! Non mi convince per niente questo prodotto

    RispondiElimina
  7. L'avevo provato anche io grazie a una amica... e no. La formula non mi era piaciuta per niente: un applicatore del genere ha bisogno di una formula più fluida, come tu noti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Chissà se in un futuro decideranno di rivedere la formula, l'idea non era affatto male.

      Elimina
  8. Io ho la mini size che si trava nel kit assieme al mascara.. Mi piaciucchia ma non mi entusiasma.. CI vuole pazienza per applicarlo ma il colore è davvero intenso e su di me dura tutto il giorno..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già una pazienza infinita, io l'avevo preso per metterlo di corsa la mattina prima di andare a lavoro ma si è rivelata un'impresa impossibile!

      Elimina
  9. dovrei decidermi a scrivere il post pure io ma posso dire che sono con te, non mi piace e invidio chi lo trova pratico da usare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invidia pura è dire poco! Non so te ma io sono rimasta parecchio delusa anche dalla formula :(

      Elimina
  10. Il mio in mini size s'è seccato tempo zero... l'avrò usato sì e no tre volte. Praticamente usciva già secco il prodotto... impossibile da lavorare così. BLEAH!

    RispondiElimina

Latest Video On Youtube Channel